October 28th, 2011
FIRST INFORMATION REGARDING THE 1 MW PLANT TEST:
WE STARTED REGULARLY THE TEST THIS MORNING . EVERYTHING IS GOING WELL SO FAR. THE 1 MW E-CAT IS WORKING IN SELF SUSTAINING.

TONIGHT I WILL PUBLISH THE NON SECRET REPORT THAT THE CUSTOMER WILL RELEASE.

WARM REGARDS, I HAVE TO RETURN TO THE PLANT. SORRY, I CANNOT ANSWER TO THE MANY COMMENTS I AM RECEIVING. I WILL PUBLISH THEM PROBABLY I WILL NEVER FIND THE TIME TO ANSWER.

WARMEST REGARDS TO ALL,
ANDREA ROSSI ”

Comments
  1. CASOart says:

    Gentile Rossi,

    Io la seguo da tempo e adesso credo che la partecipazione alla Festa dell’Europa Altri Confini con tema arte e nanotecnologia a Venezia presso il VEGA parco scientifico e tecnologico.. per noi sarebbe un onore. Lo scorso 9 maggio 2011 la Sua formula l’abbiamo scritta, io e alcuni ricercatori di Torino, a caratteri cubitali su una parete bianca al’interno del padiglione Antares, dopo una serata parlando di atomi e di nanotecnologia.. e della sua invenzione!!
    Ci consenta come associazione CASO di avere l’onore di averla alla prossima Festa dell’Europa.
    Fin dal mattino ci saranno i laboratori nanotech in cui sono invitate molte scuole del Veneto e poi workshop che trattano di arte, scienza e di Europa. L’evento si snoderà per tutto il pomeriggio fino alla festa finale in cui noi della CASO chiuderemo l’evento con musica e performance. Se Lei potesse venire anche solo a parlare della Sua invenzione, facendo una breve storia delle Sue vicissitudini fino ad oggi.. ne saremmo onorati!! Potrà avere uno spazio gratuito per un eventuale workshop per invitare anche grandi partners. Abbiamo la possibilità di fare riprese digitali anche in HDTV che potremmo consegnarle appena Lei avrà finito il Suo intervento.

    L’evento che noi organizziamo ha come capofila il Comune di Venezia con l’Ufficio Europe Direct, i rimanenti partners sono: VEGA parco scientifico tecnoligico, Veneto Nanotech, Università Cà Foscari di Venezia e Scuola Regionale del Veneto. Collaboratori: Unioncamere e Informagiovani di tutto il Veneto. Ovviamente possiamo chiedere collaborazione e aprire ad altri partner. L’evento ha contributi dall’Unione Europea.

    Mi faccia sapere per favore chi potrei contattare per avere una risposta. Capisco che Lei ora sarà impegnato a trovare nuovi partner industriali .. ma sono sicura che la partecipazione al Nostro evento Le consentirà di far conoscere la Sua invenzione in tutta Europa; siamo collegati con i siti della Commissione Europea oltre che con tutti i siti dei partners e collaboratori.

    Un caro saluto.. e La ringrazio per il suo faticosissimo lavoro di anni e anni trascorso anche spesso in solitudine intellettuale.. La ringrazio per la Sua caparbietà e di essere riuscito a proteggere la Sua invenzione riuscendo a portarla nel mercato!

    Grazie!

    Valeria BERTIN
    vivibertin@gmail.com
    http://www.casoweb.eu
    http://www.europedays.eu

  2. CASOart says:

    Gentile Rossi,

    Io la seguo da tempo e adesso credo che la partecipazione alla Festa dell’Europa Altri Confini con tema arte e nanotecnologia a Venezia presso il VEGA parco scientifico e tecnologico.. per noi sarebbe un onore. Lo scorso 9 maggio 2011 la Sua formula l’abbiamo scritta, io e alcuni ricercatori di Torino, a caratteri cubitali su una parete bianca al’interno del padiglione Antares, dopo una serata parlando di atomi e di nanotecnologia.. e della sua invenzione!!
    Ci consenta come associazione CASO di avere l’onore di averla alla prossima Festa dell’Europa.
    Fin dal mattino ci saranno i laboratori nanotech in cui sono invitate molte scuole del Veneto e poi workshop che trattano di arte, scienza e di Europa. L’evento si snoderà per tutto il pomeriggio fino alla festa finale in cui noi della CASO chiuderemo l’evento con musica e performance. Se Lei potesse venire anche solo a parlare della Sua invenzione, facendo una breve storia delle Sue vicissitudini fino ad oggi.. ne saremmo onorati!! Potrà avere uno spazio gratuito per un eventuale workshop per invitare anche grandi partners. Abbiamo la possibilità di fare riprese digitali anche in HDTV che potremmo consegnarle appena Lei avrà finito il Suo intervento.

    L’evento che noi organizziamo ha come capofila il Comune di Venezia con l’Ufficio Europe Direct, i rimanenti partners sono: VEGA parco scientifico tecnoligico, Veneto Nanotech, Università Cà Foscari di Venezia e Scuola Regionale del Veneto. Collaboratori: Unioncamere e Informagiovani di tutto il Veneto. Ovviamente possiamo chiedere collaborazione e aprire ad altri partner. L’evento ha contributi dall’Unione Europea.

    Mi faccia sapere per favore chi potrei contattare per avere una risposta. Capisco che Lei ora sarà impegnato a trovare nuovi partner industriali .. ma sono sicura che la partecipazione al Nostro evento Le consentirà di far conoscere la Sua invenzione in tutta Europa; siamo collegati con i siti della Commissione Europea oltre che con tutti i siti dei partners e collaboratori.

    Un caro saluto.. e La ringrazio per il suo faticosissimo lavoro di anni e anni trascorso anche spesso in solitudine intellettuale.. La ringrazio per la Sua caparbietà e di essere riuscito a proteggere la Sua invenzione riuscendo a portarla nel mercato!

    Grazie!

    Valeria BERTIN
    vivibertin@gmail.com
    http://www.casoweb.eu
    http://www.europedays.eu

  3. Gillana Alberto says:

    Sono felice per tutti gli Italiani, per questa tanto bistrattata Italia che ancora una volta ritorna alla luce della ribalta col più comune dei nomi italiani:Andrea Rossi, destinato ad oscurare il nome dei tanto amati Paolo Rossi e Valentino Rossi nella ns: memoria.
    Ma a proposito di Rossi, Rossi sì ….ma per la vergogna e per lo stordimento saranno i tanto famosi (pseudo)Scienziati e (pseudo)critici scientifici che hanno fatto a gara per detrarre e ridicolizzare il lavoro del NOSTRO ANDREA ROSSI.
    Possa l’oblìo cadere su di voi lasciando alla storia solo i nomi che hanno dato lustro alla storia dell’umanità!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s